Come si ottiene l'oro rosa e da cosa dipende il colore

In gioielleria l’oro rosa e l’oro giallo sono leghe impiegate per la creazione di collane, orecchini e tutti i gioielli che comunemente indossiamo. La loro particolarità sta nel colore che garantisce a questi metalli un aspetto e un’allure molto differente ed elegante.

Se l’oro giallo è un grande classico, amato da tutte le generazioni, l’oro rosa in questi ultimi anni sta conquistando tutte, grazie alla sua luminosità e al suo fascino romantico, capace di donare eleganza e raffinatezza anche al look più casual e sportivo.

Vediamo allora tutte le caratteristiche dell’oro rosa: dalla sua composizione a quelle che sono le principali differenze con l’oro giallo.

L’oro rosa: la composizione e come si ottiene

Se l’oro giallo è sempre un grande evergreen nella gioielleria, grazie anche alla somiglianza con l’oro puro a 24 carati (che invece è troppo debole per essere impiegato nell’oreficeria), l’oro rosa è conosciuto per la sua caratteristica sfumatura rosa.

Ma come viene ottenuto questo colore così particolare? Semplice, l’oro rosa viene prodotto in modo artificiale, unendo una quantità di oro con metalli dal colore rosso. Mediamente, infatti, l’oro rosa contiene:  

  • il 75% di oro;
  • il 6% di argento;
  • il 19% di rame, che conferisce a questa lega la particolare sfumatura usata per produrre anelli, collane e bracciali.

Le percentuali di argento e rame però possono variare e se si rimuove totalmente quella di argento aumentando quella di rame al 25% si ottiene l'oro rosso, una tipologia di oro rosa dal colore più intenso.

L’oro rosa: la caratura e i gioielli più richiesti

Ora che conosciamo      le caratteristiche principali dell’oro rosa e come si ottiene questa lega, è importante ricordare che data la sua percentuale di oro al 75%, questa lega è un oro a 18 carati. Una caratura maggiore con una percentuale superiore di oro, infatti, non permetterebbe alla lega di essere abbastanza resistente per la produzione di un gioiello adatto all’uso quotidiano.

Orecchini, collane, bracciali e anelli: è possibile trovare il gioiello in oro rosa che si desidera, dai modelli più semplici a quelli più ricercati e sofisticati. Se per esempio si amano le pietre, questa lega si impreziosisce ancora di più con i colori caratteristici di gemme come l’Ametista, il Quarzo, lo Spinello Nero e la luminosità dei Cubic Zirconia.

Ce n’è per tutti i gusti e gli stili, l’importante è trovare il gioiello che esprime al meglio la tua personalità!

 

Gioielli in oro rosa Bronzallure, femminilità e praticità per un bijoux versatile 

Collane, anelli, orecchini: chi sa resistere al fascino dell’oro rosa e alla luminosità che questa lega sprigiona?

I gioielli Golden Rose Bronzallure sono placcati in oro rosa 18 carati      e possono essere indossati in ogni stagione, grazie alla loro versatilità. Disegnati e fabbricati in Italia, questi gioielli sono prodotti con pietre naturali certificate e sono completamente ipoallergenici, nickel e cadmium free.

Quali modelli scegliere allora per un uso quotidiano?

  • L’anello cocktail in oro rosa con pietra naturale: è sempre un grande classico intramontabile, ma capace di affascinare grazie alla sua pietra naturale e sfaccettata. Questo anello è perfetto per chi ama le sfumature colorate delle pietre, dal momento che è possibile scegliere tra Quarzo Crystal, Amazzonite, Calcedonio Blu, Quarzo Grigio, Lapislazzulo, Calcedonio Acqua e Quarzo Rosa.

 

  • Orecchini purezza con sfera Golden Rose: questo gioiello è perfetto per apprezzare a pieno la sfumatura caratteristica dell’oro rosa. Dalla linea minimal e geometrica, questi orecchini a sfera placcati in oro rosa 18 carati, sono ideali per tutti i tipi di look, non passano inosservati, dimostrando sempre un’estrema eleganza e sobrietà. Ideali per l’ufficio, ma anche per le serate speciali, sono ancora più belli se indossati con gli altri gioielli della linea Bronzallure.

 

  • Bracciale con charms e cuore in pietra: in questo gioiello, la lega Golden Rose si sposa perfettamente con la freschezza di una linea giovane e sbarazzina, grazie allo charm formato da un cuore di pietra naturale. Quest’ultimo, inoltre, è disponibile in diverse varianti di colore e pietre, come Calcedonio blu, quarzo smoky, agata verde, agata prugna, onice nero e quarzo rosa.

 

  • Anello con cerchio aperto Pavè: l’oro rosa è ideale per ispirare gioielli dalla linea essenziale e raffinata, come questo gioiello reso prezioso da un cerchio aperto incastonato di pavé in Cubic zirconia o Spinello nero. Originale ed esclusivo, questo anello è capace di impreziosire i look più raffinati e sofisticati, senza stancarti mai.

Ora che conosci le proprietà dell’oro rosa, la composizione e quali sono i gioielli più versatili da indossare tutti i giorni, non resta che consultare lo shop Bronzallure per trovare il bijoux in oro rosa perfetto per le tue occasioni speciali o per la tua quotidianità.

Ricordati, i gioielli della linea Bronzallure sono tutti Made in Italy, prodotti con pietre certificate e placcati in oro 18 carati!

Shop now

You can use this element to add a quote, content...