Visti di recente

Nata come montatura per ospitare il diamante, regina indiscussa delle pietre preziose, oggi viene normalmente utilizzata anche con pietre naturali come Ametista Rose De France, perla, Prasiolite, Quarzo e Topazio Sky Blue. L’eleganza e il fascino di questo anello sta tutto nella sua semplicità: la vera protagonista, infatti, è proprio la pietra che nell’anello solitario risalta, rendendo speciale e unico questo gioiello. 

Se a pietre dall’indiscutibile bellezza come l’Ametista e la Prasiolite unisci una montatura come quella dell’anello solitario, dall’eleganza semplice e minimal, avrai un gioiello evergreen, facile da indossare ed abbinare con i tuoi outfit preferiti. Se a questo poi aggiungi la luminosità della placcatura in oro rosa della lega Bronzallure Golden Rose, il tuo anello ti farà brillare e renderà il tuo look originale e contemporaneo. Realizzato in oro rosa 9 carati, l’anello solitario si compone di una pietra da 3,8 carati incastonata con taglio cushion rettangolare e sfaccettatura "a mosaico". È proprio questa caratteristica a rendere ancora più preziosa e unica questa pietra!

Anello solitario con perla e zirconi in oro Bronzallure 

Oltre alle pietre naturali dai colori unici come Ametista e Topazio, gli anelli solitari Bronzallure possono avere incastonati i Cubic Zirconia bianchi: dalla luminosità ineguagliabile, questi anelli sono adatti per celebrare gli eventi più speciali o per essere regalati in occasione di una particolare occasione. Non solo maxi Cubic Zirconia, ma anche fiori in Cubic Zirconia per chi ama osare con design originali ed accattivanti. Questi solitari richiamano inoltre uno stile più classico, dal momento che la montatura è in Gold, la lega placcata oro giallo 18 carati. Per chi invece non sa resistere ad un gioiello semplice ma ricercato, ecco l’anello solitario con perla coltivata bianca o nera, placcato oro rosa 18 carati: un bijoux raffinato e senza tempo, da abbinare agli orecchini e alle collane della stessa collezione.